Valutazione Cognitiva

Valutazione cognitiva

 

La valutazione cognitiva serve per conoscere il funzionamento delle mente sia in condizioni normali che patologiche. Ci si serve di test neuropsicologici per verificare la memoria, l’attenzione, l’apprendimento, il linguaggio, l’orientamento, la comprensione, la lettura, il calcolo, la capacità di giudizio, il pensiero astratto, le prassie, il comportamento e l’umore.

Qui troverai indicati alcuni dei servizi offerti per la valutazione e la stimolazione cognitiva.

 Valutazione cognitiva negli adulti, stimolazione cognitiva, training cognitivi e sostegno psicologico di pazienti e familiari di persone con:

elenco Problemi di Memoria

elenco Sospetto Decadimento Cognitivovalutazione cognitiva memoria

elenco Demenze

elenco Ictus

elenco Parkinson

elenco Malattie Neurodegenerativa

 

 

Viene inoltre svolta attività di supporto dei familiari di pazienti con decadimento cognitivo, demenza e/o disabilità al fine di poterli sollevare dal carico quotidiano e per poter creare un programma individuale di trattamento e di gestione al domicilio

Da qualche tempo sei preoccupato per la tua memoria o per il funzionamento cognitivo di un tuo parente anziano?

Ma che cos’è la memoria?

come diceva Cicerone:
“La memoria è tesoro e custode di tutte le cose.”

La memoria rappresenta la capacità del nostro cervello di mantenere informazioni che vengono dapprima codificate, immagazzinate ed infine recuperate quando necessario.

Se si verificano degli intoppi in una di queste tre fasi  è quasi automatico che il processo di memorizzazione non andrà a buon fine! Occorre pertanto valutare se si è in presenza di un reale deficit di memoria o se lo stress e la disattenzione stanno influenzando il funzionamento della memoria.