Dieta o non dieta?

Anche l’alimentazione influisce sul nostro benessere psicologico…

Come diceva Virginia Woolf

“Uno non può pensare bene,
amare bene,
dormire bene,
se non ha mangiato bene.”

Lo schema che vedete qui sotto illustra come, per rimanere in linea o per perdere qualche Kilo, solitamente si adottino dei comportamenti che ben poco hanno a che fare con il piacere di mangiare (colonna di destra).
Di questa categoria fanno parte quelle pratiche che spesso vengono abbandonate dopo poco tempo perché troppo faticose.. o forse vengono riprese poco prima di eventi o stagioni dell’anno importanti

Nella colonna di sinistra, invece, non troverete delle indicazioni per stare a dieta ma dei consigli per adottare uno stile di vita sano che se appreso e messo in atto con costanza vi permetterà di mantenere il vostro peso ideale senza trascurare la piacevolezza del mangiare.

[row][column size=’col-md-6′ ] Pratiche Realmente Efficaci

  1. Chiedersi: Cosa mi piacerebbe mangiare oggi?
  2.  Con chi mi piacerebbe mangiare oggi?
  3. Il nostro organismo si autoregola, non proibitevi dei cibi, piuttosto concedeteveli! Più c’è divieto e più viene voglia di trasgredire!
  4. Fare pasti regolari
  5.  Scegliere un’attività sportiva che sia piacevole e stimolante, come per esempio uscire a passeggiare con il proprio cane”
[/column][column size=’col-md-6′ ] Pratiche Apparentemente Efficaci

  1. Vietarsi i cibi considerati pericolosi per la linea. Il risultato sarà continuare a pensare a quel piatto succulento che avreste tanto voluto mangiare!!
  2. Stare a dieta ferrea per mesi e settimane e poi abbuffarsi
  3. Mangiare barrette: mangiare è un piacere e mangiare una barretta dubito che dia soddisfazione
  4. Assumere pillole magiche: Mangiare è un piacere… vedi sopra
  5.  Fare esercizio per contenere l’apporto di calorie ingerito: lo sport diventerà un dovere e non un piacere!”
[/column][/row] [row][column size=’col-md-6′ ]

 

Ecco qui… quanti di voi si ritrovano nella colonna di destra e quanti di voi si trovano in quella di sinistra?
Avete sempre adottato pratiche restrittive, poco efficaci o troppo faticose?
Allora provate a mettere in pratica i 5 cinque semplici ma efficaci consigli indicati nella tabella!